Rai papista? Protestiamo


martedì 13 aprile 2010 dc sul quotidiano Metro, pagina 14 “lettere e opinioni”, rubrica “Opinione” di Mariano Sabatini, e sul sito http://www.metronews.it (qui la rubrica si chiama “L’opinione”….)

Rai papista? Protestiamo

Viviamo una profonda contrapposizione tra società civile e Chiesa. E se è vero come è vero che il Papa è uomo tra gli uomini, dovrebbe essere naturale potersi esprimere – anche duramente – sulle scelte politiche della Chiesa, sulle malversazioni e i crimini dei suoi prìncipi-cardinali-vescovi-eccetera. Ci sembra invece di essere stati cooptati nel festival del doppiopesismo, in cui una Rai papista si è nominata giudice supremo: allontana i vaticanisti meno asserviti, radia uno scrittore polemico, sovrabbonda (come tutta la tv) di preti catodici schiumanti risentimento contro le famiglie di fatto, l’aborto, l’omosessualità che sarebbe contro natura perché non finalizzata alla procreazione.

Cecchi Paone ha fatto notare dalla D’Urso ad un talebano in clergyman che anche il sacerdozio non è finalizzato alla procreazione…. Dello stesso parere la novantenne Tullia Zevi, già presidente delle comunità ebraiche, che si interroga sul senso del celibato dei preti, terreno di coltura delle perversioni. Ci piacerebbe vivere in una nazione diversa, dove se un cardinale si permette di orientare il voto alla vigilia delle elezioni regionali, un ateo o un cattolico critico possano sentirsi liberi di manifestare dissenso, possano spazzar via l’oscurantismo medievale che vorrebbe impedirci di  assumere una pillola abortiva, altrove da anni facilmente disponibile. Tutto questo non è affatto scontato, ahimè. Prima di progettare l’espatrio, proviamo ad alzare la voce.

L’articolo è ovviamente condivisibile, del tutto ributtante l’unico commento che finora compare sul sito a nome di Vincenzo

Jàdawin di Atheia

Annunci

Informazioni su Jàdawin di Atheia

Nato a Milano nel 1954
Questa voce è stata pubblicata in Ateoagnosticismo, Politica e Società, Sessualità e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...